Parcheggio gratuito al San Jacopo, Pelagalli (Fdi): “Un lavoro tenace dell’amministrazione Tomasi”

NewTuscia Toscana (PISTOIA):”Apprendiamo dalla stampa dei meriti che il movimento 5s vorrebbe prendersi, nella figura del Consigliere Maglione. La riteniamo una mossa furba, indubbiamente, ma molto lontana dalla realtà. Vorrei ricordare al Consigliere che nella Mozione da lui proposta nel 2017, chiedeva che venisse legittimata la sosta nelle aree a verde adiacenti all’ospedale, scelta mai condivisa dall’Amministrazione, per motivi innanzitutto di sicurezza oltre che di decoro. Ebbe a chiedere anche che si individuasse un’altra area su cui ricavare un parcheggio da concedere gratuitamente, senza però dire che tale operazione sarebbe costata all’ amministrazione Comunale diverse migliaia di euro”. Così in una nota stampa il consigliere comunale e capogruppo di Fratelli d’Italia a Pistoia, Francesco Pelagalli.

“Il Sindaco Tomasi e l’allora Assessore Capecchi, non hanno invece ceduto nemmeno un centimetro, con – ha sottolineato Pelagalli – un lavoro che non portava consensi ma che era essenziale, pretendendo ciò che spettava alla città da concessione: posti gratuiti l’interno del parcheggio esistente. A breve avremo i 144 posti auto spettanti, senza spendere una lira dalle tasche dei pistoiesi.
Sui ritardi che il Consigliere imputa all’amministrazione Tomasi, ricordo che l’Asl e il soggetto Concessionario hanno dovuto risolvere diversi problemi: il condotto Snam che passa lungo via Ciliegiole e che impediva il proseguimento dei lavori, la procedura della sovrintendenza dato il vincolo paesaggistico insistente sulla zona dell’Ospedale ed i rimpalli sugli aspetti economico-finanziari tra Asl e Concessionario, nei quali il Comune non era protagonista diretto. Questo per dire al Consigliere che dalle responsabilità non siamo mai fuggiti, ed oggi ci assumiamo gli oneri sia di colpe, ma se permette, anche di meriti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *