Joe Biden alla Casa Bianca: sarà il 46esimo Presidente degli Stati Uniti

NewTuscia – Toscana: La notizia è arrivata con le prime luci dell’alba italiana: dopo un lunghissimo testa a testa, che in realtà è ben lungi dall’essere concluso a causa dei ricorsi che verranno presentati dal suo sfidante, Joe Biden può dire di aver conquistato la Casa Bianca. Con il trend ormai sempre crescente a suo favore in Pennsylvania, con il sorpasso avvenuto in Georgia pochi minuti fa. Biden si è assicurato un numero maggiore rispetto ai 269 delegati necessari per essere eletto Presidente.

Resta da capire adesso come si comporterà lo sfidante di Biden, l’ex Presidente Donald Trump: dalla mattinata successiva all’election day, Trump non fa altro che considerarsi il vincitore di questa tornata elettorale. Lo ha fatto attraverso due discorsi dalla Casa Bianca, con tanto di fanfara ed annuncio solenne ‘the President of the USA’ e lo ha fatto attraverso Twitter, con continui cinguettii, il più ricorrente quello con cui si invita a smettere di contare schede elettorali che, in realtà, sono valide.

Cosa succederà adesso resta poco chiaro, visto che è certo che Donald Trump non mollerà lo studio ovale facilmente. Ma, con apparente facilità, molti repubblicani stanno mollando lui: su tutti c’è Larry Hogan, governatore Repubblicano del Maryland che, attraverso Twitter, ricorda come nessuno sia superiore al democratico voto della popolazione. Nemmeno colui che per quattro anni è stato Presidente degli Stati Uniti.

Intanto gli avvocati di Trump hanno presentato nelle scorse ore, in Michigan e Georgia, ricorsi per chiedere lo stop del conteggio elettorale. Ricorsi puntualmente respinti. E, mentre i servizi segreti americani hanno aumentato il livello di protezione verso Joe Biden, anche Twitter e Facebook hanno avviato una campagna attraverso cui tenere sotto controllo ciò che viene postato in rete, assicurandosi che non vi siano incitamenti ad azioni violente. “Dobbiamo stare calmi” diceva Joe Biden un giorno fa. “È evidente che Joe Biden ha vinto le elezioni” ha dichiarato pochi minuti fa colei che sarà la Vice Presidente degli Stati Uniti, Kamala Harris. E così sarà: dal prossimo 20 Gennaio, giorno in cui inizierà ufficialmente il suo mandato, Joe Biden sarà Presidente degli Stati Uniti d’America.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *