Accesso gratuito nelle ZTL per le vaccinazioni contro il Covid

NewTuscia Toscana – SIENA – Durante la seduta di ieri, 11 marzo, la Giunta comunale ha deliberato l’accesso gratuito alla ZTL per le persone contattate per recarsi a vaccinarsi contro il Covid-19 presso gli studi dei medici di famiglia, strutture  ed enti terzi di volontariato.

<<Una misura – come ha detto il vicesindaco Andrea Corsi – tesa a facilitare tutti i cittadini, specialmente quelli più  fragili verso i quali l’amministrazione comunale pone particolare attenzione, così come a tutta la campagna vaccinale messa in atto durante questo periodo di emergenza sanitaria>>.

Ed è per questo motivo che è stata istituita <<un’apposita  “lista bianca temporanea per le  vaccinazioni contro il Covid” – ha proseguito Corsi – in modo che i veicoli inseriti, solo autovetture, possano accedere alla ZTL, compresa la  “zone A”  e la “Y storica”  senza alcuna limitazione oraria, ma, chiaramente, nel rispetto della segnaletica e solo se il presidio per le vaccinazioni si trovi in queste aree cittadine>>.

Per accedere alla “lista bianca” <<grazie alla preziosa collaborazione di SISMIC e Terrecablate – ha aggiunto il vicesindaco –  è molto semplice. Basta infatti  collegarsi a www.comune.siena.it/Servizi-Online/Accesso-ZTL compilare la schermata, annotare e stampare il numero identificativo assegnato automaticamente>>.

Si ricorda che la compilazione dei dati richiesti è obbligatoria e, nel caso fosse effettuata  dopo essere entrati nella ZTL, l’utente vi deve provvedere  entro i due giorni successivi. Chiaramente sulla veridicità dei dati trasmessi ne risponde direttamente il richiedente.

La validità del permesso  è di due ore per il giorno indicato nella richiesta e l’accesso dell’auto è permessa da tutti i varchi ad esclusione di: Porta Pispini (ingresso), Paolo Mascagni (uscita), Sasso di S. Bernardino (ingresso).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *